Chiudi

Cinùria

Home / Fact Checking

Fact Checking

Spari fuori dal teatro Cilea di Reggio Calabria

Notizia da verificare:
Un uomo, il sessantenne Fausto Bortolotti, originario di Bergamo ma residente a Ventimiglia (già noto alle forze dell'ordine per furto e rapina), ha sparato in aria due colpi di pistola davanti al teatro Cilea di Reggio Calabria, dove si teneva il congresso di Magistratura Democratica al quale partecipava il ministro della Giustizia Orlando. Borlotti ha sparato senza scendere dalla sua autovettura, una Suzuki rossa, ma è stato arrestato prontamente dalle forze dell'ordine. La motivazione, secondo una testata, potrebbe essere stata proprio quella di farsi arrestare. Forse non era nemmeno a conoscenza, si ipotizza,  del congresso dei magistrati al Teatro Cilea e avrebbe commesso il fatto per attirare l’attenzione delle tante forze dell’ordine presenti in zona.
Pronunciata da: RTV

Pubblicata su: http://reggiotv.it/notizie/cronaca/40315.. Data: 28/03/2015

Fonte: RTV

- Scarica Documento Originale: File jpg  

Reggio, “registro unioni civili entro il 17.5.15”

Notizia da verificare: <<Siamo nel mezzo del percorso che porterà all’approvazione del registro delle unioni civili. C'è una data entro cui lo faremo: il 17 maggio. È una data simbolica perché in quel giorno si celebra la Giornata internazionale contro l'omofobia>>.

Dopo le polemiche sorte in seguito all’approvazione all'unanimità della mozione sulla famiglia naturale, proposta da un consigliere di opposizione di Forza Italia (per approfondire link web: http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/03/12/reggio-calabria-si-a-mozione-anti-gay-coi-voti-del-pd-sindaco-rimedieremo/348339/), il Sindaco di Reggio Calabria ha annunciato un’accelerazione all’iter previsto per l’istituzione del registro delle unioni civili.
Pronunciata da: Sindaco di Reggio Calabria

Altro inchino a San Procopio?

Notizia da verificare:
Dopo Oppido, a San Procopio, in provincia di Reggio Calabria, altro presunto caso di inchino della statua del santo patrono. La notizia è stata lanciata dal Quotidiano della Calabria. Eduardo Lamberti Castronuovo, sindaco di San Procopio, nonché assessore provinciale alla legalità non ci sta e dichiara: "Qui né inchini, né soste". Secondo il quotidiano, durante la processione la statua si sarebbe fermata qualche minuto davanti all’abitazione della moglie di Nicola Alvaro, 80 anni, detenuto da diversi anni. Dall'abitazione sarebbe uscita la donna e avrebbe versato il proprio obolo, prima che il corteo si rimettesse in movimento, in presenza di autorità civili e religiose.
Pronunciata da: Quotidiano della Calabria

Pubblicata su: http://www.ilquotidianodellacalabria.it/.. Data: 12/07/2014

Fonte: Il Quotidiano della Calabria

- Scarica Documento Originale: File jpg

 

A3 Salerno – Reggio, ponte da rifare

Notizia da verificare:
Sul tratto dell’autostrada A3 che va dall’uscita di Bagnara a Scilla ci sarebbe un errore di progettazione. Le due ditte a cui è stato subappaltato il tratto in questione hanno cominciato l’opera di costruzione del ponte di collegamento tra la galleria Uliveto e San Filippo, dopo anni di lavoro in queste ore si sono accorti che le due parti del ponte non si incastrano correttamente. Il ponte risulta disallineato e rischia di crollare.
Pronunciata da: Soverato UNO tv

Pubblicata su: http://soveratounotv.wordpress.com/2014/.. Data: 13/03/2014

Fonte: giornale on line

- Scarica Documento Originale: File png  

Incidente ferroviario a Gimigliano (linea CZ-CS)

Notizia da verificare:
La notizia dell'incidente ferroviario di Gimigliano, ovvero lo scontro fra due treni nella linea Catanzaro-Cosenza, è stata ripresa da diverse testate, nazionali e locali. Le notizia è stata riportata con informazioni e numeri discordanti. Propongo un controllo dei fatti, partendo dall'articolo dell'ANSA online di cui al link, in cui si parla di 2 feriti gravi , alcuni viaggiatori contusi e si dice che "I conducenti dei due convogli non hanno riportato conseguenze".
Pronunciata da: ANSA

Pubblicata su: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/.. Data: 06/03/8201

Fonte: ANSA

- Scarica Documento Originale: File jpg  

Asili nido chiusi per i disabili a Reggio Calabria

Notizia da contraddire:
Dopo il commissariamento per “contiguità con la ‘ndrangheta” nel 2012, il Comune di Reggio Calabria ha chiuso tutti gli asili nido comunali. Saranno riaperti a partire dal prossimo anno scolastico. Ma sembra che non ci sarà posto per i bambini disabili. La comunicazione è apparsa il 21 gennaio scorso sul sito ufficiale del Comune: «Si informa che i bambini con disabilità non potranno essere accolti per l’impossibilità di nominare personale specializzato (insegnanti di sostegno)». Tutto ciò perché il Comune si trova sottoposto a un piano di rientro dai debiti (accumulati nel corso degli ultimi anni di amministrazione), che tra l’altro è stato nei giorni scorsi bocciato dalla Corte dei Conti. L’avviso sul sito del Comune è stato rettificato e alcuni siti di informazione parlano di bufala.
Pronunciata da: Comune di Reggio Calabria; Corriere.it

Pubblicata su: Corriere - Pagina:'3' - Autore:'Corriere' - Data: 05/02/2014

Fonte: Corriere della sera

Scarica Documento Originale: File jpg